Nata a Foggia il 18 Gennaio del 1990, Sara dimostra da subito un interesse per l’Arte della Pasticceria, considerata una ‘semplice passione’.

Raggiunta la maturità scientifica, prosegue i suoi studi nel campo del marketing, ad Urbino presso l’Università ‘Carlo Bo’, dove si laurea il 23 Marzo del 2015.

Durante il suo percorso universitario capisce però che la sua ‘semplice passione’ per la pasticceria era in realtà il suo destino.

11 Maggio 2015 è l’inizio della sua avventura nel Palazzo Ducale di Colorno, dove ha sede ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana, conclusasi il 15 Aprile 2016 ottenendo l’attestato di Pasticcere Professionista.

Attraverso le esperienze di stage, prima da Gamberini (Bologna, BO), poi da Alessandro Servida (Pantigliate, MI), inizia a maturare una sua ‘idea’ di pasticceria: lineare, semplice, pulita, geometrica, essenziale, avendo sempre un occhio di riguardo per l’amata raffinatezza francese.

Attualmente è pasticcera presso Papparè (Bologna,BO), locale con ‘una finestra sull’Europa’ sotto le Due Torri: crea prodotti ‘homemade’ guardando al Nord Europa e all’America ed osservando la Francia.